L‘importanza dell’approccio olistico nella cura del paziente oncologico